mela campanina di Paolo Franzoni

L’Azienda Agricola Paolo Franzoni produce la mela campanina,e anche altra frutta antica da oltre 47 anni.

la mela campanina in cestini,il formato più apprezzato
mela campanina di Paolo Franzoni

La mela campanina coltivata a Quistello (MN) da secoli anche per fare la rinomata mostarda mantovana 

La mia storia in comune con la mela campanina cominciò 46 anni fà quando nacqui.Mio padre mise a dimora 1 ettaro (10000 metri quadrati) di alberi di mele campanine! Non lo fece per festeggiare la mia nascita,ma solo perchè credeva in quello che faceva. Infatti per piantare un ettaro di mele campanine 46 anni fà bisognava crederci veramente molto,oppure essere incoscienti. A chi si potevano vendere 500 quintali di mele che stavano passando di moda?  Infatti a quei tempi i contadini cominciavano a piantare le mele “moderne” che il pubblico sembrava richiedere per la maggiore, quelle gialle così diffuse oggi,quelle rosse (le hanno anche messe nella favola di Biancaneve) ecc…   I frutteti di mele campanine (così diffusi in passato)erano spariti. Gli altri contadini cominciarono infatti a ridere di questa scelta strampalata,nessuno di loro lo avrebbe mai fatto infatti.    Dopo alcuni anni le piante cominciarono a fare i primi frutti e mio padre li vendette.  <sono ancora pochi !> Dicevano gli altri. <vedrai quando ne comincerai a fare tanti !>  Passarono altri anni ,le piante crescevano,e la produzione di mele campanine anche. < hai visto quel Franzoni? forse non è così matto> Pensavano i contadini.  La realtà era (ed è tuttora) che il cliente che è abituato a mangiare la mela campanina non la cambia con un’altra mela perchè si accorge della differenza,sia che la mangi cotta oppure cruda. Ora la situazione si è stabilizzata, negli ultimi 20 anni sono sorti molti frutteti di mele campanine,di molti contadini diversi tra loro (si va dal comune contadino ,al rinomato tecnico agrario,al bravissimo oratore ecc…),ma una cosa posso proprio dirla di mio padre: lui ci ha sempre creduto!

Paolo Franzoni

 

Venite a visitare la nostra azienda in via Semeghini 144 a S.Lucia di Quistello (MN)!

Az.Agr.Paolo Franzoni Partita Iva 01768560201

numero iscrizione CCIAA 46958/1997

cell.3495432485

 

5 Replies to “mela campanina di Paolo Franzoni”

  1. buonasera, sono interessata all’acquisto di qualche pianta di mela campanina, siccome abito in Piemonte, siamo un pò distanti, voi potete eventualmente spedire.
    Vi ringrazio anticipatamente e porgo cordiali saluti, Catterina.

    lovera catterina
    via carmagnola 09
    12040 ceresole alba cn

    1. Trovare alberi di mele campanine è un problema anche a Mantova.Tant’è che nel secondo frutteto(15 anni fà)le piante le ho innestate io,nel primo frutteto invece,(oltre 40 anni)le piante le ha fatte mio padre.
      Forse può aiutarla un vivaista di Balconi di Pescantina VR a cui avevo dato le marze qualche anno fà (Az.Agr.Vivai F.lli Giacopuzzi Di Giacopuzzi Leonardo e Raffaello),ma non garantisco.

      Spero di esserle stata di aiuto

      Cordialmente

      Paolo

  2. Questa sera ho acquistato una confezione delle vostre mele in un supermercato Conad di Milano. Le ho trovate molto buone, sode e croccanti con un sapore che ricorda vagamente quello della mela annurca, tanto che pensavo fossero una varietà analoga. Che sorpresa sapere che invece vengono dal mantovano … Complimenti per non aver fatto estinguere questa varietà.
    Valentina

  3. In sostanza, se una domenica vengo da voi (prima di Natale) mi fornite la mostarda
    di mele ????????????????????????
    Sono un quistellese emigrato a Brescia, ormai senza più agganci a Quistello.
    Cordialmente
    carlo covatti

    1. A Quistello non abbiamo un negozio
      Una buona sarebbe che veniste al mercato contadino di Castiglione il giovedì mattina
      Oppure potrebbe andare direttamente al mercato ortofrutticolo di Brescia da Ceretti
      Lì la troverà

      Cordialmente

      Paolo

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *